L’imperatore nei tarocchi

imperatore L’imperatore nei tarocchi.

L’imperatore è la quarta carta degli Arcani Maggiori dei Tarocchi si tratta della carta immediatamente successiva a quella dell‘Imperatrice e, esattamente come la terza carta dei tarocchi, ha un significato molto positivo. Andiamo a scoprirla da vicino.

L’imperatore nei tarocchi: simbolismo

L’imperatore nei Tarocchi è sempre rappresentato dall’immagine di un sovrano, seduto sul trono, con il volto ornato da una lunga barba che impugna lo scettro con la mano destra e con la sinistra regge un globo; in altre tipologie di Tarocchi spesso è presente anche una croce, oppure un fiordaliso. L’espressione del volto è maestosa e severa. Spesso la figura predominante della carta è un Faraone.

La carta de l’Imperatore rappresenta il potere che amministra, si tratta di una figura maschile che equivale alla concretezza, è la carta complementare all’arcano maggiore del Papa ed agisce su di un piano materiale che si concretizza nelle scelte quotidiane. L’Imperatore negli Arcani Maggiori dei Tarocchi , simboleggia il potere terreno che racchiude in sé potenza e controllo sulla materia, creatività e intelligenza.

E’ una carta di grande potere, benefica e portatrice di consigli, influenza quasi sempre al positivo le carte che l’accompagnano, ma non risente delle loro influenze. L’imperatore troneggia sul mazzo e padroneggia gli eventi con efficacia e sapere. In pratica simboleggia il dominio del mondo,  identificato anche come il portatore della chiave Ankh,  che apre la porta tra il regno dei vivi e quello dei morti.

Il bastone del comando che distingue l’Imperatore può essere portato con virtù o con la tirannia, la carta corrisponde dunque ad un duplice significato e necessita di ulteriori carte per confermarne il significato positivo o negativo. Pur trattandosi di una carta prevalentemente positiva, non sfugge alla legge delle “due facce” delle carte; infatti quest’Arcano Maggiore in divinazione può anche rappresentare una carta altamente negativa, la sua “faccia” dipende dal contesto, dalle situazioni, dai soggetti, dal carattere e dalla storia personale.

Può, ad esempio, rappresentare il potere sconfinato che si ripiega su stesso e porta maleficio e ostacoli. Gli aspetti negativi dell’Imperatore possono essere anche tirannia e immaturità, egoismo,  impedimenti insormontabili e risultati avversi, crudeltà e spietatezza, avidità.

L’imperatore nei tarocchi nei tarocchi: significato della carta

La carta de l’Imperatore rivela la presenza di una figura maschile forte e protettiva nella coppia. Le sue intenzioni sono concrete, serie. Il consultate sta vivendo, o è in procinto di vivere, una relazione seria, solida, stabile con ambiziosi obiettivi. Questa carta rappresenta la forza dei sentimenti.

L’imperatore nei tarocchi rivela concretezza, quadratura (esattamente come il numero 4 che la identifica). Sicuramente l’interesse del consultante si rivolge verso le cose concrete senza però perdere di vista le questioni spirituali. La carta rivela un’ azione che si concretizza, un dominio sulle cose quotidiane.

Questa carta può consigliare di  prendere il comando della situazione di sviluppare l’autodisciplina, di fungere da guida per gli altri, di usare la forza di volontà. Questo Arcano suggerisce inoltre che quando si presenta un problema è bene diffidare delle soluzioni stravaganti ma è opportuno invece impiegare metodi tradizionali e consolidati per risolverlo. Si deve agire con sicurezza e determinazione avendo massima fiducia nelle proprie capacità.

L’Imperatore nei tarocchi: significato al negativo

Quando la carta de l’Imperatore esce al rovescio il suo significato potrebbe rivelare una relazione instabile, basata su fondamenta fragili. Potrebbero esserci difficoltà di comunicazione, indecisione, mancanza di disciplina. Talvolta questo Arcano può nascondere un’incapacità di controllare le emozioni e, di conseguenza, una dispersione di energia.

Significati molteplici

All’imperatore sono anche attribuiti: Immensa saggezza e dominio, autorità, sicurezza,  forza di carattere, volontà di ferro, potente virilità, saggezza, ricchezza, costanza, energia costruttiva, è una figura suprema e incontrastata. Gli aspetti negativi sono: distruzione, malvagità, macchinazione, tradimento, ferocia, accidia.

Le corrispondenze

Alchimia: è la purificazione, e lo zolfo alchemico.

Astrologia: corrisponde al Pianeta Venere in Toro, ma è paragonato anche a Plutone, ad Atlante, e a Giove.

Cabalistica: è la lettera daleth in ebraico.

Magia: è il dominio delle evocazioni.

 

Tags:

Facci sapere cosa ne pensi!

      Leave a reply

      Entra nella più grande ed esclusiva community esoterica d'Italia e ricevi l'e-book!

      Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

      Ti sei iscritto con successo!