Geomanzia: arte divinatoria

Geomanzia

La geomanzia: significato, interpretazione e simboli

geomanzia La Geomanzia è un’arte divinatoria che comprende lo studio e l’osservazione dei segni naturali o artificiali del terreno. Nasce nella Cina, e si può ritenere forse il più antico sistema divinatorio in uso ancora oggi in Occidente. All’interno della geomanzia la cosa fondamentale da imparare sono le figure geomantiche.

Da qui definita anche ” geomantica “. Nella geomanzia possiamo trovare, a torto o a ragione, addirittura un principio di Feng Shui, in quanto la cura della disposizione di alcuni elementi nella terra rende per taluni armoniose le energie circostanti.

La figura geomantica : successione di punti disposti verticalmente in quattro piani

Quali sono le figure geomantiche quindi? Sono sedici e tutte con un significato preciso. Per avere ogni significato continuate a seguire Directoryrex perchè a breve sarà presente “geomanzia pdf”, ovvero una guida di interpretazione della geomanzia. La geomanzia è un metodo divinatorio, al pari di altre forme ma che possiede una storia antica e affascinante.

Fortuna Major

fortuna majorDedichiamo un piccolo approfondimento a una delle più famose figure geomantiche, ovvero Fortuna Major. Da non confondere con la Fortuna Major di Harry Potter (3 saga, parola magica che apriva un’area della torre). Dal latino “grande fortuna”, fortuna major è la figura più fortunata per usare un gioco di parole, delle figure geomantiche. Indica la più grande fortuna, figura complementare e contraria alla Fortuna Minor.

Fortuna Major è indicata da due punti ai primi due livelli e da un solo punto ai due livelli inferiori, la forma ricorda uno stendardo, o una coppa. Simbolicamente potrebbe somigliare al Carro degli arcani. Una vittoria, un successo insomma. Persino il celebre Dante Alighieri nomina questa figura geomantica nel Purgatorio, indicando i geomanti e la visione di Fortuna Major. Questa figura è collegata al Sole, all’energia dello stesso, la luce e il successo.

Le figure geomantiche

  1. Acquisitio: Il Guadagno.
  2. Albus: Il Bianco
  3. Amissio: La Perdita.
  4. Caput Draconis: Testa del Drago.
  5. Carcer: Il Carcere.
  6. Cauda Draconis: La coda del Drago.
  7. Conjunctio: La Riunione.
  8. Fortuna Major: Grande Fortuna.
  9. Fortuna Minor: Piccola Fortuna.
  10. Laetitia: La Gioia
  11. Populus: La Folla.
  12. Puella: La Fanciulla.
  13. Puer: Il Ragazzo.
  14. Rubeus: Il Rosso.
  15. Tristitia: La Tristezza.
  16. Via: La Strada.

Come è strutturato un tema geomantico?

Su un foglio si tracciano senza contarli quattro gruppi di punti, di quattro file ciascuno. Queste 16 file di punti formano un tracciato ovvero il tema geomantico pronto per essere interpretato. Le quattro figure si chiamano Madri, un tema è formato da 15 caselle, entro le quali vengono collegate le seguenti figure : 4 madri, 4 figlie, 4 nipoti, 2 testimoni e il Giudice. Per poter interpretare il Tema geomantico bisogna sapere che  la parte destra rappresenta il passato recente, entro il quale spesso si trovano le motivazioni della domanda posta dal consultante.

A sinistra invece c’è il futuro prossimo, futuro che vede i fatti profetizzati dall’interpretazione. Qualora si volesse avere risposta immediata è sufficiente osservare la figura del Giudice.  Esistono ben 15 case geomantiche, e da qui deriva poi lo studio dell’astrogeomantica, o astrogeomanzia, che  è una materia estremamente affascinante.

Approfondimenti in arrivo per l’astrogeomanzia su DirectoryRex! Per ora iscriviti alla community e accedi al contenuto per soli membri!

 

 

 

 

 

 

Tags:

Facci sapere cosa ne pensi!

Leave a reply

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!