Preghiera a San Michele Arcangelo

preghiera a san michele arcangelo

Preghiera a San Michele Arcangelo

La famosa preghiera a San Michele Arcangelo, preghiera contro il male, racchiude in se moltissimi aspetti.

San Michele Arcangelo storia

Il nome Michele deriva dall’espressione Mi-Ka-El che significa “Chi è come Dio?”, questo arcangelo viene ricordato specialmente per aver combattuto le orde di Satana in persona, difendendo così la fede in Dio. San Michele Arcangelo è il comandante delle milizie celesti, in origine a fianco a Lucifero, rappresentava la coppia angelica, poi con la caduta dell’angelo nero (Satana) e delle sue schiere, resta da solo.

San Michele Arcangelo onomastico e patrono

Per il calendario liturgico il giorno 29 settembre si festeggia, insieme a san Gabriele Arcangelo e san Raffaele Arcangelo. San Michele Arcangelo si considera patrono della polizia di stato in Italia.

L’arcangelo Michele è “famoso” non solo per la tradizione cristiana, bensì è nominato nell’ebraismo, come difensore dei giudei, nell’Islamismo, che ritiene San Michele Arcangelo il fautore dell’insegnamento a Maometto, e persino nelle chiese avventiste, San Michele viene considerato al pari con Dio, la seconda persona della Trinità (identificandolo come Gesù) e non mancano riferimenti diversificati nei vangeli apocrifi.

San Michele Arcangelo iconografia e simboli

San Michele viene identificato dai passi presenti nell’Apocalisse, quindi alato, con armatura e una spada, o unapreghiera contro il male lancia, nell’atto di sconfiggere il Demonio, rappresentato spesso da un Drago. San Michele e il drago è addirittura una sorta di favola che è stata cambiata e rivisitata più e più volte, tanto per dire quanto interesse ci sia dietro questa figura.

La preghiera a San Michele Arcangelo è molto potente, viene utilizzata appunto come preghiera contro il male, contro il male inteso come maligno, come orda satanica e per propiziare la propria pulizia spirituale. La preghiera a San Michele Arcangelo ha una lunga storia, portata avanti nell’arco dei secoli. Una forma di prevenzione dal male è quindi questa preghiera a San Michele Arcangelo, ma esistono anche altri utilizzi della potentissima preghiera.

Preghiera di liberazione, preghiera contro il male

La preghiera a San Michele Arcangelo si può recitare sia in italiano, che in Latino, indistintamente, sebbene più di qualcuno reputi il latino più potente per la liberazione dal male. Il testo contiene una invocazione, quindi una richiesta a San Michele, per la liberazione dal maleficio. La preghiera a San Michele Arcangelo quindi è spesso utilizzata nei riti popolari contro il maleficio del malocchio e delle fatture nere.

Che questa sia una preghiera forte lo sappiamo con certezza, alle sue parole la liberazione è immediata, quando il caso da risolvere è abbastanza semplice. Diventa preghiera rituale se ripetuta nei casi di maleficio e possessione demoniaca.

Preghiera a San Michele Arcangelo: esorcismo

La preghiera contro il male viene utilizzata anche come prologo nel famosissimo esorcismo di papa Leone XIII che utilizza nelle preghiere di liberazione San Michele Arcangelo come difensore della fede divina. Può essere efficace se recitata anche da sola, ma per un esorcismo ufficiale il testo deve essere completato, secondo la decisione della Chiesa di Roma.

Taluni usano la preghiera a San Michele Arcangelo anche per ottenere una grazia, per far maritare una figlia, per ottenere diverse forme di favore, ma chiaramente il veicolo principale è la grande fede in Dio e in San Michele naturalmente.

Questo è il testo della preghiera contro il male di San Michele Arcangelo (non in Pdf), testo latino per poter invocare il Santo e ottenere la grazia della liberazione. Mettici un Like e leggila!

Per chi dovesse volere il testo della preghiera a San Michele Arcangelo in versione ridotta e in  italiano eccolo :

San  Michele Arcangelo,
difendici nella battaglia
contro le insidie e la malvagità del demonio,
sii nostro aiuto.

Te lo chiediamo supplici
che il Signore lo comandi.

E tu, principe della milizia celeste,
con la potenza che ti viene da Dio,
ricaccia nell’inferno Satana e gli altri spiriti maligni,
che si aggirano per il mondo a perdizione della anime.
Amen

1 Comment
  1. Reply
    www.itrecensioni.top 25 agosto 2017 at 3:02

    Grazie a questo blog molto interessante!

Leave a reply

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!