Sortilegio d’amore

sortilegio d'amoreSortilegio d’amore

Significato dei sortilegi d’amore antichi e che funzionano

Il sortilegio nasce come una pratica divinatoria per poi diventare sortilegio d’amore inteso come pratica rituale. Questa parola che deriva dal latino “sortilegium” è l’insieme di due parole: sortem “sorte” e legium “leggere”. Il significato di sortilegio è quindi riscontrabile in una tecnica di lettura ottenuta gettando in maniera casuale degli oggetti come pietre, bastoncini, ossa, conchiglie o altro, dove solitamente venivano incise delle sentenze o delle formule e, una volta gettate, dalla disposizione che assumevano questi oggetti veniva interpretata dall’indovino una lettura di sorte.

Nel medioevo si perde la concezione divinatoria per passare ai sortilegi d’amore come pratica magica. Il sortilegio veniva usato per osservare le sorti di chi ne richiedeva una lettura, per molteplici motivi, quali l’amore, il lavoro, la fortuna e la sua interpretazione poteva influire positivamente o negativamente sul destino altrui. Infatti i rituali di sortilegio, che venivano usati spesso anche da preti nella religione cristiana, o da sciamani, sono riti di magia, ed il loro scopo era quello di imporre nelle persone o nelle cose effetti benefici o malefici. Si crede che questi poteri derivassero dall’occulto e gli oggetti adoperati per compiere queste pratiche fossero magici.

Nell’antichità i Babilonesi ma anche gli Egiziani, avevano elaborato formule che vennero poi riportate nelle tavolette d’argilla come nei papiri per eseguire sortilegi nei confronti di esseri umani. A quel tempo gli oggetti adoperati per queste pratiche atte a imporre effetti alle persone erano simboliche come ad esempio bamboline, o parti organiche che appartenevano alla persona alla quale veniva compiuto il sortilegio stesso, ad esempio venivano usati resti organici come unghie, sangue, capelli, in altri casi si potevano usare anche i vestiti della persona, ciò che era importante è che le materie che venivano usate per compiere il sortilegio avessero uno stretto contatto con la persona.

Vari sono gli scopi per cui venivano allora come adesso praticate queste tecniche, e gli interessi vanno dalla fertilità alla fecondità sia che siano rivolti all’essere umano, sia per il bestiame, oppure per la guarigione da un male, tuttavia quando si compie questo atto per il bene di una persona si va coincidere con il male di un’altra.

Oggi più che in tempi antichi i sortilegi vengono elaborati per scopi sentimentali e le formule o le ricette per compiere queste pratiche sono veramente tante. I sortilegi d’amore infatti sono famosi e molte persone spesso autodidatte, dopo una semplice ricerca della ricetta o formula che si può facilmente trovare in molti siti di magia, compiono per portare benefici nel proprio rapporto, ma allo stesso tempo ci sono molte persone che compiono sortilegi d’amore per influenzare negatività ad una coppia al tal fine di provocare una rottura della coppia stessa.

Le ricette o formule per compiere un sortilegio d’amore possono essere di vario tipo e anche gli elementi di cui ci si deve adottare per una buona riuscita sono diversi, ciò che si deve identificare nella scelta della ricetta e dei componenti è il risultato che si vuole ottenere. In rete vengono pubblicati, nei siti, blog o forum che trattano questi temi, formule che spiegano come compiere sortilegi d’amore, solitamente questi riti sono accompagnati da formule magiche che devono essere pronunciate nel corso della pratica, non c’è dato certo della loro efficacia ma è una pratica di magia che ha ormai secoli di storia ed è una delle tante pratiche che viene oggi seguita ed eseguita da molti esseri umani, seguendo insegnamenti e tradizioni antichissime.

Facci sapere cosa ne pensi!

Leave a reply

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!