Costellazioni Familiari

 

costellazioni familiariCosa sono le costellazioni familiari e come influenzano le nostre vite attuali

Le Costellazioni Familiari aiutano a scoprire i blocchi, con eventuali malattie connesse, che nella vita attuale ci attanagliano, questa metodologia investigativa del sé attuale è stata messa a punto da Bert Hellinger.

La teoria elaborata appartiene a quel mondo del paranormale che tanto viene mistificato. Eppure anche in psicologia si dice che l’apporto genitoriale condiziona a tal punto le vite dei figli da far loro compiere i medesimi errori dei genitori.

La trasmissione di generazione in generazione di determinati fattori, secondo lo stesso Hellinger, può portare a malattie sia di ordine fisico sia di tipo psicologico, le così dette malattia psicosomatiche.

Cosa sono quindi le costellazioni familiari? In sostanza con questi termini si identifica quel percorso che va dalle esistenze precedenti, consanguinee, per arrivare fino all’oggi e ai problemi di natura medica da individuare ed estirpare.

La comprensione di quello che viene definito come Costellazione Famigliare ci pone dinanzi ad un fattore spesso poco calcolato ma che invece esiste e si manifesta anche nella singolarità di un unico individuo, questo fattore è il sistema nel quale si trova e agisce anche la singola persona nel tempo presente. L’approccio quindi dovrà essere necessariamente legato a quello che è il sistema complessivo. Le filosofie sistemiche sono quelle che premiano l’investigazione come approccio alla risoluzione delle problematiche presenti nella persona che si rivolge ad esperti del settore. Per questa ragione deve far parte dello stesso pensiero di chiunque chieda aiuto su questo piano altrimenti ogni tentativo di risoluzione dei problemi risulterebbe nullo.

In ogni approccio sistemico si muovono delle forze estremamente potenti e queste portano quello che per semplicità chiameremo da qui in avanti l’esoterista ad agire con e attraverso la manipolazione di queste forze.
Molte esperienze raccolte tramite conversazioni e approcci anch’essi sistemici, ci parlano del fatto che le persone comprendono il fatto che uscire da determinati sistemi , o gruppi, sia facile mentre per farlo da altri bisogna risolvere dei gap che si vengono a creare.

Le terapie che si svolgono sono ovviamente terapie famigliari. Queste considerano non il soggetto isolato, ma lo considerano parte di un sistema molto grande che non coinvolge solo il presente, anzi analizza e ricrea con specifici elementi che emergono anche il passato.

Molti luoghi sia reali che virtuali parlano di questo approccio e della filosofia che vi sta dietro, non è insolito che si aprano anche delle specifiche discussioni attraverso dei forum dedicati anche ai problemi familiari.

Ciò che emerge sempre, sia che ci si trovi a Roma, a Milano, a Torino, o in altri luoghi d’Italia durante la pratica delle Costellazioni Familiari è una esperienza che fa molto riflettere. Questo modus rappresenta un approccio che dovrebbe tendere a bilanciare, ma che spesso è la stessa fonte delle problematiche che attraversano le varie generazioni. Parliamo della spinta a mantenere un equilibrio, trovando magari delle figure di riferimento che agendo in  determinate maniere portano scompensi di natura sia fisica che psicologica a tutte le generazioni ( anche future al soggetto) tanto che il soggetto stesso esprime spesso dei concetti insani. Questo determina appunto quel gap, quella dinamica di comportamento che sovente a distanza di qualche generazione proietta lo stesso disturbo nella famiglia sviluppando tensione e fatica nel relazionarsi in modo corretto. Cercate dunque nella vostra città il miglior terapista ed iniziate questa analisi che vi sorprenderà senza ombra di dubbio.

Costellazioni Familiari- Ricordi dal passato

Last updated on 24 giugno 2017 0:29

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!