Sognare morti

sognare morti

Sognare morti

Sognare morti: qual è il significato dei sogni in cui appaiono morti o persone defunte? A tutti capita, nel corso dell’esistenza, di sognare morti, che per molti assume anche una connotazione positiva, dal momento che è un modo per sentirsi maggiormente vicini a una persona cara dopo la sua scomparsa.

Molto spesso, anzi, l’apparizione del defunto nei sogni aiuta nell’elaborazione del lutto e di tutta una serie di sentimenti connessi con la sua dipartita, e che molte volte continuano ad affliggere il sognatore nella sua vita cosciente. Può trattarsi di sentimenti di vuoto, di sensi di colpa o di sofferenza; l’apparizione del morto in questo tipo di sogni aiuta anche ad accettare la morte del proprio caro, la sua assenza, e come abbiamo detto è anche un modo per sentirsi maggiormente vicini alla persona scomparsa. Per approfondimenti QUI.

Sognare morti: significato, sogni collegati al lutto

In generale, è raro che la persona che muore compaia nei nostri sogni nei primissimi giorni successivi alla sua scomparsa. In questo periodo, essa è sempre presente nei nostri pensieri, ma non nei sogni. Passato il primo periodo del lutto, dopo la prima, acuta, iniziale sofferenza, la perdita comincia ad essere elaborata: è allora che i morti fanno la loro comparsa nei sogni.

In generale, sognare morti è collegato a rimpianti, rimorsi o sensi di colpa che nel corso del tempo andiamo accumulando dentro di noi, e che non possiamo più esternare a causa della scomparsa della persona che ce li ha provocati. A volte il sogno è collegato alla profonda mancanza che proviamo nei confronti della persona cara, all’esigenza che abbiamo di metterci nuovamente in contatto con essa. Per quanto riguarda l’interpretazione dei sogni sui mortii, particolare attenzione dovrà essere prestata al contesto e ai particolari del sogno.

Sognare morti che ridono

Può capitare di sognare morti che ridono, che scherzano, che si divertono; in questo caso, probabilmente il messaggio è che il morto è sereno e in pace, che non dobbiamo preoccuparci per lui o per la sua anima. Sognare defunti sorridenti è spesso indice del fatto che non c’è bisogno di angustiarci per la loro dipartita.

Sognare morti che mangiano

Sognare morti che mangiano è collegato all’interpretazione che si dà all’atto del mangiare inteso come “godersi la vita”: in questo caso, il morto che nel sogno mangia potrebbe stare a indicare che pensiamo che quella persona non si sia goduta fino in fondo la propria vita, quando poteva farlo.

Sognare morti che parlano

Sognare un morto che parla o morti che parlano è da ricollegare alla mancanza che sentiamo nei confronti di questa persona. I morti che parlano potrebbero darci parole di conforto, delle quali forse sentiamo di avere bisogno, o ancora, i morti che parlano nei sogni stanno a sottolineare una mancanza di comunicazione in vita (che ora viene colmata dal sogno). Bisogna anche prestare attenzione alle parole che vi vengono rivolte, e al contenuto del resto del sogno.

Sognare morti felici, sognare morti che sorridono

Anche il sognare morti felici è da ricollegare al morto che scherza o che ride: sono persone che probabilmente, ci vuol comunicare il sogno, sono serene e soddisfatte lì dove sono ora.

Sognare morti resuscitati, sognare morti viventi

Sognare morti resuscitati e sognare morti viventi può significare sia la probabile fine di un conflitto o di un brutto periodo, sia un desiderio di rivedere la persona cara scomparsa.

Sognare morti nella bara, morti che muoiono, morti che stanno male

Questo tipo di sogni può voler dire che stiamo iniziando ad accettare ed elaborare il lutto e la perdita; stiamo iniziando a comprendere che quella persona è definitivamente fuori dalla nostra esistenza.

Sognare morti tristi, morti che piangono, morti arrabbiati

Sognare morti che piangono o un morto che piange, che è triste, o che è arrabbiato con voi può stare a indicare che avete sensi di colpa o rimorsi, o sentimenti di questo tenore che non avete potuto risolvere, a causa della scomparsa del morto. Questo tipo di sogno può anche essere un ammonimento per la condotta che abbiamo tenuto prima e dopo la scomparsa di questa persona.

Sognare morti che sono vivi

Anche questo sogno ci aiuta a prendere coscienza del fatto che la persona se n’è andata e non tornerà, c’è dunque una necessità di accettarne la scomparsa e di andare avanti con la nostra esistenza. Questo tipo di sogni aiuta il sognatore a confrontarsi con la realtà della morte (a differenza del sognare sangue che può simboleggiare una paura della morte).

Difatti, in seguito a un risveglio dopo aver sognato i propri morti la nostra prima reazione è di straniamento: nel sogno, la persona morta c’era ancora; la realtà però è diversa, dal momento che la persona è, invece, effettivamente morta. Sognare morti è collegato appunto al rifiuto di questa dolorosa realtà, e al desiderio che invece la persona morta torni a esser viva: ecco perché si dice che questo tipo di sogni aiuta il sognatore a prendere contatto con la realtà delle cose.

Sognare i genitori morti: cosa vuol dire?

Molti riferiscono di aver sognato i genitori morti. Cosa vuol dire sognare i genitori morti? Spesso anche questo tipo di sogno è visto come consolatorio, dal momento che si tratta di un’occasione in più di entrare a contatto con i nostri cari scomparsi. Molti collegano questo sogno a fiducia, successo e benessere nella vita.

Sognare morti sconosciuti, morti che non si conoscono

Cosa vuol dire invece sognare morti sconosciuti? Sognare persone morte spesso vuol dire che una fase della nostra esistenza si sta avviando verso la sua naturale conclusione, e un’altra sta per aprirsi davanti a noi. Sognare la morte può voler annunciare una rinascita, un rinnovamento, o anche semplicemente una necessità di rivedere le nostre priorità.

Sognare cadaveri

Cosa significa sognare un cadavere? Questo tipo di sogno non è molto piacevole, e a volte può stare a indicare che vi sentite privi di energia vitale, spenti; se sognate il cadavere di una persona che conoscete, è probabile che per voi quella persona abbia cessato di esistere, probabilmente in conseguenza di un grosso litigio o di grossi disaccordi.

I morti comunicano attraverso i sogni?

Questa è una domanda che molti si sono posti, ma la realtà, per quanto riguarda i sogni, è che se non c’è una precisa volontà di invocazione da parte del soggetto, il sogno è interpretabile a seconda del contesto e di ciò che accade, in relazione più che altro all’inconscio del sognatore. Approfondisci l’argomento QUI.

Sognare morti: i numeri da giocare al lotto

Facci sapere cosa ne pensi!

Leave a reply

Entra nella più grande ed esclusiva community esoterica d'Italia e ricevi l'e-book!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!