Sibille

sibiilleSibille, significato delle carte dell’amore.

La Storia del Nome “le Sibille”


Occorre prima di spiegare il significato delle singole carte, spiegare da dove deriva il nome della Sibilla. Questo nome nasce nell’antica Grecia al tempo del paganesimo e dell’Olimpo degli Dei, la Sibilla veniva considerata una donna avente grandi poteri oracolari, quindi era una figura positiva e non negativa come poteva essere considerata una Cassandra che annunciava unicamente sventure – anche se poi si realizzavano e già solo per questo sarebbe dovuta esser stata considerata maggiormente in considerazione – tali erano i poteri della Sibilla che successivamente anche altre profetesse ne presero il nome e così vennero formate le Sibille. Poi il nome passò a questo mazzo di carte che si compone di 52 elementi.

Consigliamo le sibille della zingara ed altri mazzi da poter acquistare per imparare questo bellissimo metodo divinatorio!

Le Sibille e i semi nel loro significato


Fiori: novità positive in generale, questo è il seme della creatività e relativo all’ottimismo.

Cuori: è il seme del sentimenti, degli affetti e delle emozioni

Quadri: questo seme rappresenta il denaro e in generale gli affari

Picche: è il seme che concerne l’intelligenza e gli avvertimenti su determinate situazioni.

 

Il Significato Divinatorio delle sibille Carta per Carta


1a Carta simboleggia l’Amore. Al positivo questa sibilla parla dell’affetto in famiglia e delle prove che un nucleo di questo genere ha saputo superare. Al negativo la carta simboleggia invece l’incapacità che si è avuta nel non superamento di vicende legate alla famiglia.

2a Carta simboleggia la Malinconia. Al positivo parla al consultante di depressione, e di tutto ciò che concerne i rimpianti. Nel significato al negativo indica che probabilmente si supererà una depressione.

3a Carta simboleggia un Avversario. Nel suo significato al positivo indica una situazione di ostacolo e ostilità comprensiva d’ira. Al negativo la carta in questione parla al consultante di un inganno molto minore rispetto al significato della carta al positivo.

4a Carta simboleggia la Vanità. Questa carta al positivo parla dell’egocentrismo del consultante mentre al negativo è sintomatica di un carattere superficiale e propenso all’inganno.

5a Carta simboleggia una persona di Cultura. E’ la carta della crescita personale questa nel suo significante positivo, mentre al negativo indica noia e mancato successo nella conoscenza del sé.

6a Carta simboleggia il chiacchierare pesantemente, ovvero il Pettegolezzo. Questa carta al positivo parla al consultante dei pettegolezzi che su di lei o lui vengono fatti, mentre nel suo significato al negativo significa che il consultante ha rispetto di se stesso e le dicerie in questo caso sono lievi e poco pericolose.

7a Carta simboleggia la Consolazione. Al positivo indica proprio il significato della carta come spesso nelle sibille accade, mentre al negativo mette in evidenza fattori come la sfortuna e la perdita.

8a Carta simboleggia uno Scontro. Al positivo la carta parla di tutto ciò che si può considerare come una controversia. Al negativo invece simboleggia il superamento della lotta e la riconciliazione.

9a Carta simboleggia una Donna dai capelli Biondi. Nel suo significato al positivo questa carta può simboleggiare la consultante se è donna, al negativo il personaggio risulta essere poco positivo.

10a Carta simboleggia una Prigione. Il suo significato al positivo indica delle situazioni di impedimento e legate a dei guai. Al negativo la carta è la rottura delle catene che avvolgono anche sul piano invisibile, il consultante.

11a Carta simboleggia il Disappunto. Al positivo parla di difficoltà imminenti mentre al negativo del loro superamento grazie ad incoraggiamenti ricevuti e ad una grande forza d’animo.

12a Carta simboleggia la Malattia. Nel significato al positivo indica malattie di origine psicologica, mentre al negativo questa carta indica il sollievo dalla situazioni che rendono la vita del consultante pesante. Nelle sibille Prigione e Malattia vicine sono indicative di brutte situazioni in arrivo.

13a Carta simboleggia la Sorpresa. Al positivo delle notizie che non ci si aspetta di stampo positivo stanno per arrivare nella vita del consultante, al negativo la carta simboleggia la routine e l’assenza di prospettive nuove.

14a Carta simboleggia una Disgrazia. Al positivo indica un disastro, mentre al negativo un miglioramento di una situazione pesante che vive il consultante.

15a Carta simboleggia un Regalo. Al positivo indica un miglioramento nella vita, mentre al negativo simboleggia la presunzione e il mancato rispetto.

16a Carta simboleggia la Morte. Al positivo è qualcosa di piacevolmente inaspettato che farà capolino nella vita del consultante, al negativo simboleggia delle condizioni che non cambiano.

17a Carta simboleggia la Perseveranza e la Costanza. Al positivo indica la stabilità mentre al negativo indica degli inganni e situazioni non stabili.

18a Carta simboleggia il Successo Personale. Al positivo la 18a carta parla di tutte le relazioni propositive che aiutano ad ottenere una vincita. Al negativo si parla di fallimento nel raggiungimento delle mete.

19a Carta simboleggia il Viaggio. Al positivo parla di uno spostamento e di incontri rilevanti, al negativo indica dei ritardi e un periodo nel quale non è consigliabile spostarsi.

20a Carta simboleggia il Pianto. Al positivo parla di infelicità e rammarico, mentre in negativo è la carta del recupero sulle situazioni pregresse, con il superamento delle stesse se negative.

21a Carta simboleggia l’Amante. Al positivo parla di un famigliare egoista, mentre al negativo indica un vero e proprio nemico presente nella vita del consultante.

22a Carta simboleggia il Ladro. Al positivo indica una situazione da prendere con cautela, una truffa, mentre al negativo indica la verità e il superamento delle esperienze negative.

23a Carta simboleggia la Lusinga. Al positivo indica le tentazioni e la falsità, mentre al negativo indica la vendetta e la forza interiore.

24a Carta simboleggia un Giovane Bruno. Al positivo può essere il consultante se uomo mentre al negativo indica una personalità maschile con una pessima influenza sugli altri.

25a Carta simboleggia un Innamorato. Al positivo indica una personalità affabile e gentile mentre al negativo questa carta parla di una storia che sta finendo.

26a Carta simboleggia la Cattiveria. Al positivo indica una personalità perfida mentre al negativo parla al consultante o alla consultante del fornire una seconda opportunità.

27a Carta simboleggia un Amica. Al positivo è la buona amica mentre al negativo è una persona che fa promesse e poi non le mantiene.

28a Carta simboleggia l’Afflizione. Al positivo indica la desolazione e la solitudine mentre al negativo parla del superamento di questi stati emozionali.

29a Carta simboleggia un Gran Signore. Al positivo indica una personalità forte e decisa ma anche gentile e affabile mentre al negativo simboleggia un amicizia poco affidabile e una personalità poco chiara.

30a Carta quella del Militare. Al positivo indica la regolamentazione e l’ordine mentre al negativo indica la disorganizzazione.

31a Carta è quella del Protettore. Al positivo è una figura su cui poter fare affidamento, al negativo indica insicurezza e consiglia cautela con i vecchi amici.

32a Carta simboleggia un Uomo di Legge. Al positivo indica una personalità maschile risoluta mentre al negativo indica una persona più permissiva ma che talvolta può rivelarsi inaffidabile.

33a Carta è simbolica della Conversazione. Al positivo indica una comunicazione efficace mentre al negativo indica il silenzio e il mancato confronto o le parole inutili.

34a Carta quella del Messaggio. Al positivo indica nuovi messaggi e idee mentre al negativo simboleggia la mancanza di progresso nelle situazioni o notizie poco positive e negative. Per chi ama le sibille e le fa spesso questa sibilla viene interpretata anche in modo più contemporaneo, come il ricevimento di una telefonata, o incontri virtuali.

35a Carta è quella del Denaro. Al positivo è la carta che sotto intende ai buoni investimenti, al negativo indica un periodo felice ma breve. Le sibille a differenza degli arcani maggiori indicano poche volte il simbolo del denaro, pertanto prende un’accezione importante in una lettura questa carta.

36a Carta è quella della Solitudine. Al positivo indica un ritiro e appunto la solitudine, al negativo l’intrusione in questo stato scelto o subito.

37a Carta è quella della Casa. Al positivo indica la necessità di intimità o il possedimento di una casa, al negativo simboleggia qualcosa di transitorio e poco durevole.

38a Carta è quella della Baldoria. Al positivo è simbolica di gratificazioni mentre al negativo simboleggia dei momenti di gloria di breve durata o dei percorsi fatti con scarsa organizzazione, giubilo in eccesso.

39a Carta è quella della Fedeltà. Al positivo indica il dovere vissuto con pesantezza, al negativo simboleggia il non credere e l’infedeltà.

40a Carta è quella legata all’Offerta. Al positivo indica una propensione al compromesso, mentre al negativo indica complicazioni sul piano economico e derivanti da storie pregresse nella vita del consultante.

41a Carta simboleggia il Bambino. Al positivo indica una personalità giovane e carica di innocenza, oppure la nascita di un bambino. Al negativo simboleggia il tempo che passa e le idee antiquate.

42a Carta è legata al Pensatore. Al positivo simboleggia le idee che necessitano di analisi prima di essere agite. Al negativo è la carta che chiarisce le situazioni che il consultante vive, ma anche l’impulsività.

43a Carta è quella della Speranza. Al positivo indica appunto il significato della carta stessa mentre al negativo simboleggia il futuro incerto e lo scoraggiamento della persona.

44a Carta simboleggia il Mercante. Al positivo questa carta indica chi è in commercio, una personalità di questo genere, ma anche chi investe, al negativo invece indica una ricompensa più alta dello sforzo profuso ma anche egoismo e trappole.

45a Carta è quella del Belvedere. Al positivo indica l’attesa sia verso le persone che per eventuali situazioni, al negativo indica la pazienza che va scemando.

46a Carta è la Rivelazione. Al positivo indica le rivelazioni e le novità, al negativo la calunnia e le affermazioni menzognere.

47a Carta simboleggia la Vecchiaia. Al positivo indica saggezza ed esperienza, mentre al negativo simboleggia un incapacità di essere percettivi.

48a Carta simboleggia i Sospiri. Al positivo parla al consultante dell’adattamento alla realtà circostante, mentre al negativo indica ansia.

49a Carta simboleggia l’Allegria. Al positivo mantiene il significato della carta mentre al negativo indica nella vita del consultante un personaggio iracondo e pieno di astio.

50a Carta simboleggia la Riconciliazione. Al positivo questa carta indica la riappacificazione, mentre al negativo simboleggia l’incapacità nel superamento degli ostacoli che potrebbero portare ad una riconciliazione.

51a Carta simboleggia la Vittoria. Al positivo è la carta della fortuna, al negativo indica lo scoraggiamento del consultante.

52a Carta simboleggia la Gelosia. Al positivo indica invidia e gelosia, al negativo orgoglio e senso di superiorità.

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!