Pendolino Magico

Pendolino magico, altrimenti detto pendolo dell’amore o pendolino divinatorio.

Pendolino magico, pendolo o pendolino dell’amore, pendolino divinatorio: spiegazione dettagliata su come usarlo.

Il pendolino magico è uno strumento per la divinazione che nasce molti anni fa. Il pendolino divinatorio invece ha una storia legata soprattutto alla scoperta di luoghi sulle mappe o all’individuazione di laghi, fiumi, corsi d’acqua, avvallamenti nel terreno, aree nascoste, nella radiestesia, etc…. Infatti il pendolo divinatorio veniva impiegato ancor prima con un bastone che si ramificava in due e individuava le energie della terra.

pendolino magico divinazione

Esercizi con pendolino:

pendolo magico eserciziAnzitutto potete scaricare e stampare l’immagine di geometria sacra che trovate qui, perchè può essere un’ottima base per allineare voi e il vostro pendolino a delle energie equilibrate.

Non siamo d’accordo con chi sostiene che le risposte del pendolo siano univoche, esattamente come altri metodi di divinazione la risposta si adatterà alle vostre vibrazioni. Tendenzialmente, però, il movimento in senso orario del pendolo corrisponde a un SI, mentre la rotazione antioraria corrisponde al no. Verticale e Orizzontale hanno le medesime regole. Imparerete a verificare voi stessi il valore delle oscillazioni del pendolo magico! Se state cercando ad esempio un oggetto in una mappa, l’oscillazione/vibrazione potrebbe farvi individuare il posto preciso. Non necessariamente punto per punto porre la stessa domanda: “si trova qui?”.

Tutt’altro scopo ha invece il pendolino d’amore. Questo è impiegato per capire se una persona ama un altra, se la tradisce e in generale viene utilizzato per porre domande precise.

Con il pendolo dell’amore potrete:

– Porre domande sulla persona amata

– Porre domande su eventuali tradimenti

– Porre domande dirette tipo: F ama G?

– Porre domande sulle relazioni non ancora iniziate

– Porre domande su relazioni in corso

– Porre domande sulle aspettative in amore

Il pendolo amore risponde a tutte le domande su questo tema.

Come porre le domande al pendolino magico:

Le domande vanno poste in maniera diretta e circostanziata. Il pendolino magico non risponde a domande di questo genere:

“Tra A e L chi devo scegliere?”

Risponderà invece a domande come quelle che seguono:

“ A è indicato per me?” “L è indicato per me?”

VAI AI MIGLIORI ESOTERISTI!

Quindi se avete da porre una domanda su due persone distinte, dovete porre al pendolino magico prima una domanda su una delle due persone e poi sull’altra.

Un altro genere di domanda al quale il pendolino magico divinatorio non risponde è la seguente:

“Quanto piace la pasta con basilico a L?”

La domanda giusta da fare è la seguente:

“Se preparerò la pasta con basilico a L stasera, la gradirà?”

Le domande devono essere dirette perché esso risponde oscillando e può rispondere SI o NO (diversamente dalle carte in cartomanzia) non argomenta, di conseguenza i quesiti devono essere diretti e prevedere il tipo di risposte che questo strumento divinatorio fornisce in maniera standard.

Facci sapere cosa ne pensi!

      Leave a reply

      Entra nella più grande ed esclusiva community esoterica d'Italia e ricevi l'e-book!

      Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

      Ti sei iscritto con successo!