John Titor, viaggiatore nel tempo

john titor

John Titor, viaggiatore nel tempo

Era il 2 novembre del 2000, quando sul forum communities.anomalies.net (no, non esiste più) apparve un individuo che si faceva chiamare Timetravel_0. L’uomo affermava di provenire dal 2036, e inizialmente fu accolto con scetticismo dai membri del forum; col passare del tempo, però, e in seguito a numerosi interventi da lui effettuati sul forum, fu guardato con interesse crescente dai membri della community, che attendevano con ansia le successive rivelazioni di John Titor, il viaggiatore del tempo, raccolte, purtroppo in inglese, in una serie di libri che puoi trovare QUI.

In Fondo all’articolo, invece, DirectoryRex ti regala tutti i suoi interventi integrali IN ITALIANO in pdf!

John Titor, l’uomo venuto dal futuro

Le rivelazioni che Timetravel_0 fece di se stesso sono, sostanzialmente, le seguenti:

– il suo vero nome era John Titor;

– John Titor era nato nel 1998 in Florida, ed era un soldato entrato a far parte nel 2036 di un programma militare specializzato nei viaggi nel tempo. Dunque, un crononauta;

la missione di John Titor era quella di tornare nel passato (per la precisione nel 1975) per trovare e recuperare un vecchio IBM 5100, un tipo di computer che conterrebbe la soluzione per risolvere un bug del sistema Unix.

John Titor affermò di trovarsi nel 2000 per visitare la propria famiglia (dunque anche se stesso da piccolo). Nel frattempo, si era dato la pena di aprire la discussione sul forum per vedere come avrebbe reagito la gente.

Le previsioni di John Titor

Secondo Wikipedia, la parte più interessante delle rivelazioni di John Titor consisterebbe nel fatto che il sedicente crononauta fornisce dettagli tecnici, schemi e fotografie relativi alla macchina del tempo da lui utilizzata per viaggiare attraverso le varie epoche (trasportata all’interno di una Chevrolet Corvette del 1966). Sempre secondo Wikipedia, nel complesso vi sarebbero forti analogie con la trama di Ritorno al futuro, la saga dei film interpretata da Michael J. Fox e Christopher Lloyd.

John Titor affermò che all’inizio del secolo il CERN avrebbe fatto un annuncio relativo alla possibilità di sfruttare buchi neri per viaggiare nel tempo: questa è la sua prima previsione avveratasi, dal momento che verso la fine del 2001 il CERN annunciò sul serio questa possibilità.

In secondo luogo, John Titor aveva affermato che il computer IBM ha caratteristiche e potenzialità “speciali”, mai rivelate dalla fabbrica produttrice. Anche questa previsione – o piuttosto rivelazione – si è dimostrata esatta, dal momento che è stata confermata da numerosi tecnici della IBM.

Titor affermò inoltre che il morbo della mucca pazza si sarebbe diffuso negli Stati Uniti. Inoltre, egli affermò che non sarebbero state rinvenute armi di distruzione di massa in Iraq, e che una seconda guerra sarebbe stata combattuta allo scopo di rimuovere le presunte armi.

Egli ha fatto ulteriori rivelazioni (rivelatesi poi corrette) sulla Costituzione americana, e sui cambiamenti in atto all’interno di essa.

John Titor e la Terza Guerra Mondiale

Secondo John Titor, subito dopo le presidenziali del 2004 si sarebbero verificate delle agitazioni, poi sfociate in una guerra civile nel 2005. Il conflitto, secondo il sedicente viaggiatore del tempo, sarebbe durato all’incirca dieci anni, per poi trasformarsi nella Terza guerra mondiale: la guerra terminerà nel 2015, quando la Russia sgancerà un ordigno nucleare sulle principali città statunitensi, assicurando la vittoria delle forze rurali (in guerra contro quelle cittadine); numerose città del mondo saranno colpite per rappresaglia, e circa tre miliardi di persone nel mondo saranno uccise. C’è da dire che previsioni di questo genere sono state fatte da altri illustri profeti, uno tra tutti Nos