I Ching: interpretazione, esagrammi e Libro dei Mutamenti

Il Libro dei Mutamenti, o “I Ching“, è il primo dei testi classici cinesi, sopravvissuto alla distruzione delle biblioteche operata dal Primo Imperatore.

Il Libro dei Mutamenti è diviso in due parti: jing (classico) e zhuan (commentario). Ciascuna delle due parti dell’i ching è stata composta in momenti diversi, ma esse vengono tramandate come un unico testo. La parte “jing” è composta da 64 unità, ognuna basata su un esagramma: per ogni esagramma vi è una spiegazione.

Confucio considerava l’i ching un libro di saggezza, utilizzabile sia a scopo divinatorio che da parte degli studiosi, per approfondire aspetti di matematica, fisica e filosofia. I metodi utilizzati per ottenere responsi sono vari: spesso viene utilizzato il lancio di tre monete.

L’i ching è stato spesso inteso come un microcosmo: secondo uno dei commentari al testo, viene detto che l’i ching è “alla pari dei cieli e della Terra”, quindi è in grado di “valutarne perfettamente” la via. Dalla sua prima pubblicazione in latino, risalente alla metà del Seicento, il testo è divenuto uno dei testi cinesi più conosciuti in Occidente.

i ching

I Ching: gli Esagrammi. I comportamenti consigliati

La base della parte “classica” dell’i ching è formata da trigrammi. Un esagramma è composto da due trigrammi: pertanto, trigrammi (e, di conseguenza, esagrammi) sono alla base della divinazione.

Come si ottiene un responso tramite i ching? Anzitutto, occorre porre una domanda: la scelta o estrazione dell’esagramma avverrà in maniera del tutto casuale. Lo psicanalista Carl Gustav Jung spiegò il metodo con il concetto di sincronicità (connessione acausale di eventi significativi): secondo Jung, anche un’estrazione casuale corrisponderebbe alla risposta che attendiamo in quel momento, a causa di una connessione psichica con l’inconscio (personale e collettivo). Il responso tramite l’interpretazione degli esagrammi è anche in questo caso attendibile.

  • L’interpretazione dell’i ching tramite il lancio di monete. L’interpretazione dell’i ching maggiormente utilizzata prevede il lancio di tre monete uguali: si decide quale lato sia lo yin e quale lo yang, e successivamente si attribuisce un valore numerico a ciascun lato (ad esempio, 2 per lo yin, 3 per lo yang). Si effettua il lancio delle monete per sei volte, e si sommano i valori ottenuti; si trarrà il consiglio dall’esagramma finale ottenuto.
  • Interpretazione dell’i ching tramite achillea millefoglie. L’interpretazione tradizionale è basata su bastoncini di Achillea Millefoglie. Il rituale è metodico e preciso e permetterebbe il raggiungimento di uno stato di benessere affine alla meditazione: il responso sarebbe migliore e più veritiero.

I Ching: interpretazione e responsi

L’i ching è un testo considerato sacro in Cina, e utilizzato da oltre quattromila anni per ottenere responsi e consigli in vista di una decisione.

Per ottenere un responso tramite il Libro dei Mutamenti, in generale si procede in questo modo: si pensa intensamente alla domanda che si vuole fare in merito alla situazione che ci angustia, e poi si procede all’estrazione casuale degli esagrammi secondo i metodi precedentemente descritti (il più diffuso è il lancio delle tre monete).

Alcuni siti online, come DirectoryRex, permettono di consultare l’i ching gratuitamente: è possibile fare domande, ottenere responsi (tramite metodi di estrazione che simulano quello delle monete o simili), leggere l’interpretazione gratis degli esagrammi e infine anche, in molti casi, stampare il responso ottenuto.

Per ottenere l’interpretazione gratis dell’i ching in questi casi è sufficiente registrarsi, sempre in maniera totalmente gratuita, al sito, e la registrazione permetterà anche di salvare un archivio con i vari responsi in modo tale da consultarli anche in seguito.

I Ching: i 64 esagrammi

Gli esagrammi che compongono l’i ching sono sessantaquattro: essi sono formati dalle varie combinazioni di otto diversi trigrammi.

Gli otto trigrammi sono i seguenti: Acqua, Terra, Fuoco, Lago, Tuono, Vento, Montagna, Cielo.

Ciascun trigramma è un elemento fondamentale in Natura.

Le righe che formano i trigrammi sono di quattro tipi: spezzata, intera, linea spezzata che si sta unendo e linea unita che si sta spezzando. Questi ultimi due tipi sono detti linee mobili; le prime due sono invece linee fisse.

L’interpretazione delle linee fisse è abbastanza semplice, dal momento che il responso è costituito da un solo esagramma; l’interpretazione delle linee mobili è invece più complessa, e va gestita valutando l’insieme e le combinazioni, portando anche a compimento il mutamento che era in via di realizzazione: le linee che si stavano spezzando vanno ridisegnate come spezzate, e quelle che si stavano unendo come unite.

Sebbene questo metodo possa apparire alquanto casuale, dal momento che è basato sull’interpretazione di esagrammi scaturiti da lanci casuali di monete, in realtà secondo la filosofia sottostante l’i ching il responso scaturito deriva necessariamente da azioni che abbiamo messo in atto nel nostro passato, e che necessariamente produrranno i loro effetti nel nostro futuro.

Ecco perché è anche conosciuto come “il Libro dei Mutamenti”: ogni nostra azione produce un cambiamento, la cui azione si rifletterà nel futuro in un mutamento imprevedibile del corso degli eventi; in un tale stato di cose, l’unica previsione possibile è quella che, partendo dalle condizioni attuali, si chiede: dal momento che le condizioni sono queste, che cosa accadrà in futuro?

L’oracolo dell’i ching ci offre una “fotografia” della nostra posizione nel momento attuale; data questa posizione, ci vengono offerti, tramite gli esagrammi, dei comportamenti consigliati, comportamenti che dovremmo mettere in atto in futuro. Esso ci offre una panoramica di tali comportamenti consigliati, che rappresentano il sentiero che è bene seguire per una corretta risoluzione/superamento della situazione in atto.

I Ching: esagrammi, interpretazioni, comportamenti da tenere

L’i ching ci mette di fronte alle decisioni da prendere sotto forma di comportamenti consigliati da porre in essere a seconda dell’esagramma ottenuto tramite l’oracolo.

L’interpretazione degli esagrammi è fondamentale: a differenza di quanto potrebbe accadere con un comune oroscopo, venire a conoscenza di ciò può influenzare il nostro futuro, dal momento che può spingerci a intraprendere tutta una serie di comportamenti diversi da quelli che avremmo preso senza aver consultato l’i ching.

Ecco perché è importante prestare attenzione anche a come vengono poste le domande: il modo in cui vengono poste (è inutile, ad esempio, chiedere all’i ching una domanda che prevede come risposta semplicemente un “sì” o un “no”), il fatto che non è possibile porre la stessa domanda più volte nell’arco di pochissimo tempo, e simili.

 

Entra nella più grande ed esclusiva community esoterica d'Italia e ricevi l'e-book!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!