Filtri d’amore

filtri d'amore

Filtri d’amore

Filtro d’amore: potente pozione d’amore per far innamorare

Particolarmente misteriosi ma soprattutto ricchi di tanta speranza secondo le numerose leggende i filtri d’amore permetterebbero di legare a sé l’uomo o la donna di cui siamo invaghiti. I filtri d’amore sono presenti nella storia dell’umanità da secoli, dai rituali particolarmente intriganti a intrugli assolutamente imbevibili. Ma il filtro d’amore funziona davvero?

Esistono diverse tipologie di filtro d’amore per far innamorare così come incantesimi chiamati impropriamente fatture d’amore, specie se rivolti a due persone che non si conoscono, rituali che agiscono anche tramite bambole di cera o di pezza.

Mentre i filtri d’amore cabalistico sono gli incantesimi su dagide, ovvero sulle bamboline di cera, gli incantesimi effettuati tramite bambole di pezza sono ricondotte a rituali afrobrasiliani, entrambi però hanno il comune scopo di legare due persone (Per approfondire l’argomento puoi cliccare QUI).

Filtro d’amore potente e a distanza

I filtri d’amore fai da te sono dei semplici rituali propiziatori che si possono ricreare tranquillamente a casa, uno dei più utilizzati è un filtro d’amore di questo tipo, con ingredienti facilmente reperibili.

  • Serviranno della verbena, dei petali di rosa  e 5 o 7 foglie di pino marino. Questi tre ingredienti dovranno essere polverizzati di venerdì sera intorno alla mezzanotte con la luna crescente, recitando una frase e indicando il nome della persona che vogliamo far innamorare. Tramite questo rito è possibile ottenere un intruglio da far bere o mangiare alla persona amata ma solo dopo che siano trascorse almeno 12 ore dalla creazione del filtro d’amore.

Qui sotto un filtro d’amore potente fai da te. Metti il like alla pagina e accedi al contenuto!

Uno dei filtri d’amore potenti o  almeno considerato tale è proprio il filtro d’amore con sangue mestruale. Un rituale che trova ancora oggi numerosi consensi tra la cultura e la tradizione popolare, con la convinzione che possano esistere bevande, infusi, o decotti adatti a far nascere l’amore tra due persone o a legare sentimentalmente una persona a sé.

Il filtro d’amore con sangue mestruale prevede infatti che tramite bevanda o cibo venga fatto bere o mangiare qualcosa che possa contenere almeno 3 gocce del sangue mestruale del 3° giorno della persona che chiede il rito e che  vuole legare a sé l’uomo della sua vita.

Non esisterebbe solamente il filtro d’amore con sangue mestruale, ma innumerevoli filtri d’amore, incantesimi pronti a far rinascere l’amore tra una coppia in profonda crisi coniugale o filtri d’amore a distanza che riescono a riunire coppie in crisi anche se distanti.

Per effettuare un filtro d’amore a distanza serviranno:

  • dei gelsomini, un contenitore, acqua calda e uno specchio. Dovrete adagiare i gelsomini dentro il contenitore che immersi nell’acqua calda emaneranno un gradevole profumo, basterà inalare il profumo e fissare la propria immagine sullo specchio pronunciando 6 volte il nome di chi volete legare a voi per eseguire correttamente l’incantesimo e far sì che il vostro desiderio si possa realizzare.

Possiamo quindi affermare che i filtri d’amore esistono?

È possibile ammettere che molti ricorrono a filtri d’amore, incantesimi e rituali che possano aiutare a superare le coppie un momento di crisi, nonostante  molti dei rituali siano considerati potenzialmente pericolosi per la salute della persona, ma spesso è proprio la disperazione ad accecare gli “innamorati delusi” che pur di ritrovare l’amore perduto preferiscono usufruire di qualsiasi tipo di rito senza magari accettare la separazione dalla persona amata.

Facci sapere cosa ne pensi!

Leave a reply

Entra nella nostra favolosa Community!

Riceverai subito l'esclusivo e-book 'Rituali D'Amore Segreti' e successivamente ti verranno spediti inviti esclusivi e vantaggi per i soli membri della community

Ti sei iscritto con successo!