Fatture d’amore

fatture d'amoreFatture d’amore

I desideri d’amore

I tormenti d’amore, i desideri e la passione sono sentimenti a volte non corrisposti; chi è molto innamorato non è mai molto ragionevole e nell’impeto della follia amorosa pensa a un rimedio antico come il mondo, ovvero: come fare una fattura d’amore. Di fatture ne esistono di vari tipi e con differente impiego di “strumenti” che sono il tramite dell’incantesimo stesso; le fatture d’amore possono essere fatte anche a distanza, anche se potrebbe sembrare che le fatture a distanza non siano efficaci, ma non è cosi. Le fatture d’amore sono fattibili anche se la persona che si vuole legare è lontana.

Vi sono fatture d’amore antiche, che vengono tramandate da millenni, soprattutto nel meridione, di questo genere sono tra le più note e utilizzate le fatture siciliane; ma molti si chiedono chi fa fatture d’amore. Le fatture d’amore tempo fa venivano fatte in casa, da madri o parenti di sesso femminile, le procedure erano sempre le stesse e venivano insegnate dalle donne più anziane alle donne più giovani; ma anche l’esistenza di maghi e sensitivi, ovvero di persone che avevano conoscenza delle pratiche esoteriche è sempre esistita e a loro si rivolgevano gli innamorati che non sapevano nulla di fatture e incantesimi d’amore. Non tutti sanno come fare una fattura, ovviamente quindi è bene rivolgersi a chi ha conoscenze approfondite e affidabili.

CONTATTA LE MIGLIORI ESOTERISTE CLICCANDO SULLE FOTO!

rituali di laura rituali di laura
magia di kalithea magia di kalithea

 

Fatture d’amore: come si fanno

Un’altra domanda che si pone, specialmente da chi è profano in materia è come si fanno le fatture d’amore: le fatture si possono fare in svariati modi e come dicevamo in precedenza con diversi strumenti che durante il rito d’amore diventano il tramite del rituale stesso; alcuni di questi strumenti possono essere, (anzi, è meglio che lo siano) “organici”, cioè capelli, peli, saliva, sudore, e altri fluidi corporei; inoltre ci sono poi gli strumenti da affiancare a questi appartenenti alla persona da conquistare che possono essere: candele, foto, e altri oggetti per portare a compimento la fattura d’amore.

I sintomi delle fatture d’amore

La fattura d’amore, viene realizzata per intensificare un sentimento già esistente, oppure per risvegliare il desiderio e l’amore in una persona che non mostra nessun interesse per chi lo ama disperatamente; può essere fatta anche per rendere un amore più solido e molto prolungato nel tempo; capire se si è preda di una fattura d’amore non è facile, come riconoscerle? A volte sono presenti alcuni sintomi, come senso di benessere e di protezione in presenza di una determinata persona, interesse molto spiccato per la stessa, forte desiderio sessuale, e un senso di oppressione e di malessere latente se non si ha vicino quella persona, questi sintomi sono facilmente riconoscibili da un esoterista che potrà provvedere a contrastare o rimuovere la fattura; le fatture d’amore semplici sono le più facili da rimuovere, ma ve ne sono anche di molto potenti, vi sono fatture d’amore potentissime, che legano indissolubilmente due cuori e due anime.

I vari tipi di fatture d’amore

Ma il punto è sempre lo stesso, ovvero come fare una fattura d’amore, questo dovrà deciderlo l’operatore esoterico al quale ci si rivolge, in base a quale problema d’amore gli viene esposto; molto utilizzate sono le fatture d’amore brasiliane, e le fatture con rito voodoo, quelle più riuscite, danno esito molto in fretta e durevole. Molti esoteristi praticano fatture d’amore che esistono da tempo immemorabile come le fatture con le candele, fatture con il limone, fatture con la foto.

Poi ci sono quelle veramente antiche e un po inquietanti e fatture d’amore molto potenti, ad esempio come fare una fattura d’amore con sangue mestruale, questa è una fattura che generalmente la donna esegue da sola, senza l’intervento di un professionista e ha questo svolgimento: si deve raccogliere il sangue mestruale al terzo giorno del ciclo in un piccolo contenitore di vetro; poi per tre giorni va esposto ai raggi lunari, in seguito deve essere mescolato con polvere di radice dell’erba Concordia detta anche Mano del Buon Dio; poi alla prima occasione il miscuglio va fatto bere all’uomo, mettendolo nel vino o nel caffè, pronunciando delle orazioni durante la preparazione della bevanda. Questa fattura d’amore è una delle più forti per far innamorare un uomo.

Il Portale Esoterico
Logo